Gli imballaggi per il trasloco internazionale via mare
22 Mag

Gli imballaggi per il trasloco internazionale via mare

Perchè è importante parlare degli imballaggi per il trasloco via mare? Uno dei problemi più diffusi che si possono incontrare durante un trasloco internazionale via mare è il rischio di subire danni ai propri oggetti durante il tragitto. La merce viene inserita in container da 20 o 40 piedi (rispettivamente 6 e 12 metri) che vengono caricati e scaricati con mezzi meccanici. Spesso sono soggetti a urti e scossoni. Per questo motivo è fondamentale che gli oggetti personali che vengono traslocati da un paese all’altro siano imballati correttamente, con materiali da imballaggio adeguati.

Alcuni consigli per gli imballaggi per il trasloco internazionale in container

Il contenuto di ogni scatola da trasloco deve essere ben posizionato in modo da non lasciare spazi vuoti che permetterebbero agli oggetti di sbattere tra loro o sulle pareti dell’imballaggio stesso e di danneggiarsi di conseguenza. Importante anche utilizzare scatole da trasloco professionali, e non scatoloni qualsiasi recuperati qua e là, come ben descritto in questa guida sugli imballlaggi. Gli oggetti più fragili oltre a essere imballati con del pluriball sarebbe opportuno avvolgerli in materiale morbido. Utilizzate per esempio oggetti di uso comune come carta da giornale, cuscini, gommapiuma o chips di polistirolo, in modo da ammortizzarne i colpi e ridurre anche i contatti dovuti alle vibrazioni. Essenziale utilizzare tutto lo spazio possibile, riempiendolo. Sarebbe opportuno utilizzare scatole di grandezza medio-piccola ma se questa risultasse più grande del necessario bisogna coprire ogni spazio vuoto con i materiali elencati sopra.

 

E gli oggetti di grandi dimensioni che non possono essere smontati?

Spesso durante i traslochi internazionali si ha la necessità di traslocare anche beni come: moto, automobili, casseforti e pianoforti o, nel caso di aziende, macchinari ed utensili di grandi dimensioni e che non possono essere smontati. Questi oggetti necessitano di cure ed attenzioni particolari: imballi particolarmente robusti (gabbie in legno) con interno morbido, o strutture fatte su misura caso per caso. Senza contare le difficoltà nel trasportare materiale di grandi dimensioni fuori da casa e dentro ai nuovi locali. In questi casi evitare assolutamente di fare da soli: diventa d’obbligo rivolgersi a dei professionisti del trasloco internazionale.

 

Imballaggi per il trasloco: non sei sicuro di riuscire a imballare bene i tuoi oggetti?

Per venire in contro al cliente, sollevandolo da tutta la fatica e lo stress di un trasloco internazionaleBattiston Traslochi di Global-Ko offre con le formule trasloco all inclusive e trasloco ”chiavi in mano”, un servizio completo compreso di imballaggio dei vostri oggetti che una squadra di tecnici specializzati si preoccuperà di fare nel modo più efficiente possibile sia in termini di tempo che di risultati. Ricordiamo inoltre che Battiston traslochi può fornirti tutti i materiali necessari per gli imballaggi per il trasloco dei tuoi oggetti e dei tuoi arredamenti.

 

COSA ASPETTI?

Compila il modulo o chiama il 0438 451856

per ricevere subito e senza impegno un preventivo gratuito

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments (6 Responses )

  1. Pacman72 - 12 Luglio 2012 - 18:42 #

    Non pensavo fosse così problematico preparare un trasloco internazionale. Sono un po’ in ansia per questo…

    • Daniele - 13 Luglio 2012 - 11:28 #

      Non stia in ansia: questi sono consigli per dare un’idea del lavoro che sta dietro al trasloco (spesso si pensa sia tutto molto più facile), e rivolti a chi cerca di arrangiarsi per fare tutto. Affidandosi a una ditta di traslochi tutti questi problemi svaniscono: chi ha provato ad arrangiarsi una volta, di solito la volta successiva si affida con soddisfazione alle ditte di traslochi… provare per credere.

  2. l.andris.nemesis - 10 Luglio 2012 - 18:20 #

    E’ possibile chiamarvi solo per avere qualche consiglio?

    • Daniele - 10 Luglio 2012 - 18:38 #

      Certo, è sempre possibile chiamarci, ma in linea di massima tutte le informazioni le trova facendo una ricerca sul sito. Ad ogni modo siamo a Sua disposizione ai numeri verdi o ai recapiti indicati nella pagina dei contatti.

  3. Milly - 10 Luglio 2012 - 18:14 #

    Questi consigli per il trasloco e quelli degli altri articoli che ho letto sono davvero preziosi! Vi ringrazio perché mi sono fatta un’idea un po’ più precisa di cosa vuol dire fare prepararsi per il trasloco internazionale… però anche se mi pare di aver capito bene cosa devo fare, dopo aver letto il vostro sito penso che lascerò fare a voi tutto quanto. Meglio fidarsi di chi è più esperto, soprattutto perché dovrò portare via anche specchi delicati in vetro di murano. Secondo voi è possibile? Siete assicurati?

    • Daniele - 10 Luglio 2012 - 18:35 #

      Gent. Milly,
      sì, è assolutamente possibile traslocare anche oggetti molto delicati come il vetro di Murano lavorato. Generalmente noi utilizziamo imballi particolari per questi oggetti preziosi e particolarmente fragili (abbiamo appena finito il trasloco di un cliente con specchi tutti decorati con rose in rilievo) e particolari gabbie di legno per evitare le vibrazioni dovute al rollio delle navi e dei mezzi di trasporto. Ad ogni modo siamo assicurati per la fase di trasloco fino a 5 milioni di €, mentre per il trasporto via mare è disponibile, su richiesta un’assicurazione specifica ma, onestamente, non ne abbiamo mai avuto bisogno perché basta fare l’imballaggio a regola d’arte. Naturalmente possiamo garantire per l’integrità della merce solo se effettuiamo noi le operazioni di imballaggio e di carico del container. In effetti, come dice Lei stessa, affidarsi a dei professionisti è il modo migliore per stare tranquilli e non avere preoccupazioni durante il trasloco.

Lascia un commento

Battiston Traslochi © All Rights Reserved.2019